Il Portale di riferimento della Messina Smart City

La definizione da parte dell’Amministrazione di una strategia digitale strutturata non può prescindere da un’analisi del contesto strategico nazionale ed internazionale. È per questo motivo che, per l’attuale redazione del Documento Strategico per la Trasformazione Digitale del Comune di Messina (nell’ambito del Progetto Administra), è stata portata avanti un’approfondita analisi non solo della normativa e delle linee guida emanate da organi direttivi nazionali ed europei, ma anche delle strategie adottate da contesti cittadini virtuosi a livello nazionale ed europeo che possono essere considerati come dei modelli di riferimento.

L’analisi eseguita ha seguito un approccio metodologico ben preciso di seguito riportato:

Tale studio ha portato alla luce una ferma e decisa posizione di tutte le strategie analizzate in materia di dati e servizi al cittadino, ambiti ampliamente trattati e discussi all’interno dei Piani strategici analizzati e con un ruolo centrale nella svolta digitale dei contesti cittadini presi in considerazione.

Il patrimonio informativo della PA viene descritto in tutti i piani analizzati come un bene fondamentale per lo sviluppo del Paese che deve essere valorizzato e reso disponibile ai cittadini e alle imprese, in forma aperta e interoperabile. Tutte le Amministrazione prese ad esame si pongono l’obbiettivo di ripensare le strategie analitiche e sfruttando le nuove tecnologie per ricavare dalle informazioni il massimo valore ed utilizzarle per l’ideazione di servizi innovativi e personalizzati;

La gestione proattiva dei servizi si trova al centro di quasi tutte le strategie cittadine prese ad esame. Emerge chiara la necessità di un nuovo modello di offerta dei servizi, in modo che siano questi ultimi a raggiungere i cittadini e non viceversa. L’emergenza COVID-19 ha accelerato questa evoluzione, promuovendo un modello di servizio verso cittadini e imprese sempre più attento ad andare incontro all’utente e alle sue esigenze.

Anche il tema dell’infrastruttura di rete risulta di notevole interesse persino in realtà particolarmente sviluppate dal punto di vista della connettività digitale, nelle quali è già presente un sistema infrastrutturale efficiente e sicuro. L’obiettivo comune è attuare una serie di investimenti in nuove tecnologie che diventino parte integrante del territorio e che abilitino l’ottimizzazione nella gestione dello stesso al fine di migliorare la qualità della vita di chi usufruisce dei servizi cittadini e della popolazione in generale.